Laboratori Musicali

Laboratori Musicali

In linea con le esperienze europee in cui la musica viene considerata un apprendimento indispensabile per la crescita dei giovani, si è introdotto al Liceo Carducci l’apprendimento teorico e pratico della musica, che nel corso degli anni ha preso la forma del laboratorio. Il confronto e l’approfondimento sollecitato da soluzioni tecniche e metodologiche laboratoriali innesca un processo di coinvolgimento reciproco fondamentale per la crescita degli studenti. Il linguaggio musicale è particolarmente motivante per l’intensità emotiva che genera e accresce contemporaneamente in chi lo pratica rigore e creatività.
La musica, inserita in un contesto didattico, favorisce la crescita emotiva ed espressiva perché contribuisce allo sviluppo di saperi trasversali utili per esprimersi al meglio nello studio e nella vita. Un’esperienza emozionante di cooperazione e integrazione i cui valori si manifesteranno nel tempo sviluppando creatività, espressività e stile personale.

PROGETTI CURRICOLARI

Il Laboratorio curricolare di musica, della durata di 30 ore suddivise in 15 lezioni di 2 ore, è presente in una sezione del biennio. Si svolge al mattino e vede il coinvolgimento e la collaborazione dei docenti, che affiancano un esperto esterno. Il laboratorio mira a sviluppare capacità e competenze trasversali, quali lo sviluppo del senso sociale, la creatività e lo spirito d’iniziativa, ma anche a migliorare le capacità espressive attraverso un linguaggio universale, come quello della musica, e a far conoscere musiche, autori, compositori attraverso un ascolto consapevole.
Prescindendo dalla conoscenza della lettura musicale e integrando alunni con esperienze musicali diverse e complementari, il laboratorio propone l’ascolto di brani corali ed esercizi vocali per impostare un coro polifonico: gli studenti lavorano in gruppo, cantano in unità con i compagni, adeguando l’individualità al risultato comune e cogliendo l’intensità della voce ottenuta dalla fusione delle singole voci. Accompagna la pratica del canto la riflessione sul legame tra la storia della musica e la cultura di un’epoca, attraverso percorsi didattici interdisciplinari che coinvolgono la storia, la geografia, la letteratura, la storia dell’arte per l’elaborazione di testi, miti e racconti.
Il Laboratorio prosegue come attività curricolare anche nel triennio, in una sezione, per un impegno di 20 ore, articolandosi in due diversi momenti: da un lato si prosegue la pratica del canto polifonico, perfezionando le tecniche vocali e il canto a 4 voci, e la pratica dell’ascolto e degli arrangiamenti musicali (con la direzione di un maestro del Conservatorio); dall’altro lato si prosegue la riflessione sulla musica, accostandosi alla critica musicale e approfondendo la storia della musica (sotto la guida di un musicologo docente interno alla scuola). La modalità di lavoro prevede la condivisione con i docenti del Consiglio di classe, la cui programmazione prevede anche obiettivi specifici quali l’espressività corporea, il ritmo, lo studio sulla voce e la dizione corretta (Scienze Motorie) e lo studio e rielaborazione di testi e attività di scrittura creativa (Lettere-Storia); gli obiettivi legati alla dimensione musicale sono pertanto condivisi.

PROGETTI EXTRACURRICOLARI

Il Liceo Carducci organizza un coro trasversale per gli alunni del liceo che non frequentano la sezione musicale. 15 lezioni di due ore per un totale di 30 ore dal mese di gennaio al mese di giugno in orario extra-curricolare con un maestro di coro.

Il Liceo Carducci aderisce all’ iniziativa proposta dall’ ufficio promozione culturale del teatro alla scala di Milano, istituendo il gruppo di interesse scala (Gruppo G.I.S.).

Il progetto Orchestra Carducci è rinato 4 anni fa sulla base dell’interesse espresso dagli allievi. L’orchestra unisce e insegna a lavorare in squadra; raccogliendo allievi di diverse sezioni e classi, instaura legami di amicizia e stima che vanno oltre i confini della classe.
Il progetto, che prevede l’intervento di un esperto esterno, si svolge su un corso di 30 ore, da ottobre a maggio, raccolte in 2 ore pomeridiane, seguendo un calendario concordato con il Maestro. E’ previsto un concerto alla fine dell’anno scolastico, se possibile anche a Natale.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi